cerca artista
SIGISMONDO COEN pittore

Hai cercato

Pittore
Sigismondo
Coen

Padova 1835 - Venezia ?

Sei interessato alla VENDITA o all' ACQUISTO di sue opere?

STIMA GRATUITA
VUOI VENDERE UN'OPERA D'ARTE DI QUESTO ARTISTA?

CONTATTACI IMMEDIATAMENTE SENZA IMPEGNO:

telefono

icona telefono

0697606127

whatsapp

icona whatsapp

Cellulare 3477835083

OPPURE COMPILA IL FORM

Nome
Telefono
Email
Messaggio
Allega file*
*Limite massimo: 5 allegati

Allega immagini: solo file di tipo immagine (.JPG .JPEG .GIF .PNG) inferioiri a 5 Mb

Privacy
Do il consenso al trattamento dei dati personali in base alla legge 675/96, leggi le note sulla privacy
Captcha

Biografia

Pittore veneziano, rinomato specialmente per i quadri di scene famigliari, nei quali egli si distingue per la forza di colorito, la verità e la naturalezza delle pose e l'accuratezza con cui tratta i particolari.

Molte sono le opere eseguite da questo artista, e molte le Esposizioni a cui concorse.

A quella di Parma, nel 1870, si notavano quattro suoi quadri, cioè: "Sartoria da donna"; "Una parola nell'orecchio"; "Portone nel palazzo del Doge Francesco Morosini in Venezia"; "La leggitrice", opera encomiabile per la fina esecuzione e l'eleganza dell'insieme; alla Esposizione di Milano nel 1872 concorse con "I due amici"; "Il disinganno" e "La sorpresa"; a quella di Napoli nel 1877 con tre quadri: "Il giorno del ricevimento"; "Un vero amico" e "Interno di una cucina veneziana"; a Venezia nel 1881 espose due quadri: "Popolana di Venezia al pozzo"; "Laguna veneziana con barche peschereccie"; a Torino, nel 1880, due altri quadri: "Popolane di Venezia", "Chioggia, barche peschereccie"; a Roma, nel 1883, ancora due quadri: "La laguna" e "Una calle a Venezia".

Il Coen concorse inoltre, negli anni 1883-84-85-86-87, alla Promotrice di Firenze con quattro tele, cioè: "Un canale a Venezia", eccellente per il colorito, movimento ed insieme che riproduce esattamente uno dei punti più pittoreschi della caratteristica città della laguna: "Una commedia in famiglia" il cui soggetto simpatico è reso con molto brio; "Al Mastello", quadro di squisita fattura per la linea e per la encomiabile verità con cui è riprodotto il vero; "Laguna di Venezia"; "I due amici".

A Torino, nel 1884, espose due buone tele: "Le serve al pozzo"; "A Venezia"; e, nella sua città, l'anno 1887, di nuovo il soprannominato quadro "Al Mastello" e due altri: "A mi!" e "Cortile campestre".



 

Opere

Loghi Associazione Antiquari d'Italia e CINOA

Galleria Berardi - Arte dell'Ottocento e del primo Novecento

email: info@maestrionline.it - sito: www.maestrionline.it
ragione sociale: Berardi Galleria d’Arte S.r.l.
sede legale: Corso del Rinascimento, 9 - 00186 Roma - P.Iva: 06383751002
Copyright © 2015 Berardi Galleria d’Arte S.r.l. Note sulla privacy - Mappa del Sito

Valutazione In Tutta Italia

Abruzzo // Basilicata // Calabria // Campania // Emilia Romagna // Friuli Venezia Giulia // Lazio // Liguria // Lombardia // Marche // Molise // Piemonte // Puglia // Sardegna // Sicilia // Toscana // Trentino Alto Adige // Umbria // Valle d'Aosta // Veneto
icona facebook icona twitter icona google plus