cerca artista
ANGELO ACHINI pittore

Hai cercato

Pittore
Angelo
Achini

Milano 1850 - 1930

Sei interessato alla VENDITA o all' ACQUISTO di sue opere?

STIMA GRATUITA
VUOI VENDERE UN'OPERA D'ARTE DI QUESTO ARTISTA?

CONTATTACI IMMEDIATAMENTE SENZA IMPEGNO:

telefono

icona telefono

0697606127

whatsapp

icona whatsapp

Cellulare 3477835083

OPPURE COMPILA IL FORM

Nome
Telefono
Email
Messaggio
Allega file*
*Limite massimo: 5 allegati

Allega immagini: solo file di tipo immagine (.JPG .JPEG .GIF .PNG) inferioiri a 5 Mb

Privacy
Do il consenso al trattamento dei dati personali in base alla legge 675/96, leggi le note sulla privacy
Captcha

Biografia

Angelo Achini tratta il quadro storico con molta larghezza e il paese con grande verità. Nel primo genere sono da ricordarsi il suo "Savonarola arrestato" e "Il colloquio di Clemente VII con Carlo V ai danni di Firenze"; quadri di un valore grandissimo e che ebbero plauso ovunque furono esposti.

Nel paese si è sempre rivelato buon coloritore e coscienzioso ricercatore del vero.

E' anche valente acquarellista e diè prova di queste sue qualità esponendo in quasi tutte le Mostre nazionali ottime tele ed acquarelli assai pregevoli.

A Milano, nel 1881, espose: "Una nevicata", ove l'ambiente era reso assai bene; a Torino, del 1880, il quadro del "Colloquio di Clemente VII e Carlo V", testè citato; a Milano, del 1883, uno rappresentante un "Battesimo"; un altro "Lo scalo merci"; due ritratti; una "Messalina", ed un'altra tela: "La ripa di porta Ticinese", che piacquero assai.

Testo Dizionario degli artisti De Gubernatis

Espose poi a Roma nel 1883: "Interno di San Marco"; "Attenzione"; "Circus Romanus"; "Tranquillo Cremona sul suo letto di morte"; "Ottobre" e "Tramonto", e a Milano, nel 1886, gli acquarelli: "Monaca" e "Marina", e le tele: "Vedova" e "Lo scarico delle merci a Venezia"; ed in questa ultima città un ritratto ed un altro di pinto dal titolo: "Amor materno".

Un altro ritratto fu da lui esposto a Brera l'anno scorso, del quale così scrive un critico nella Cronaca della Esposizione di Belle Arti a Brera del 1891: «Il ritratto di Angelo Achini vuole essere considerato come un tentativo su quella via che a questo genere di pittura si vuole da molti far prendere: fare cioè del ritratto un quadro, svolgendo più ampiamente l'ambiente nel quale la persona si trova.

Lo Achini ha dipinto un signore in pelliccia e cappello a tuba, in istrada, all'aria aperta, cosicché mentre ha piena evidenza il carattere della fisonomia, si può riscontrare altresì il pezzo di naviglio milanese, lungo il quale esso sta passeggiando e in fondo, illuminato dal sole cadente, il castello.

Se anche qualcuno voglia trovare la tecnica non rispondente all'assunto specialmente dal lato della luminosità, il ritratto è pure, come tendenza, tra i notevoli».

Opere

Loghi Associazione Antiquari d'Italia e CINOA

Galleria Berardi - Arte dell'Ottocento e del primo Novecento

email: info@maestrionline.it - sito: www.maestrionline.it
ragione sociale: Antichità Rinascimento s.n.c.
sede legale: Corso del Rinascimento, 9 - 00186 Roma - P.Iva: 06383751002
Copyright © 2015 Antichità Rinascimento s.n.c. Note sulla privacy - Mappa del Sito

Valutazione In Tutta Italia

Abruzzo // Basilicata // Calabria // Campania // Emilia Romagna // Friuli Venezia Giulia // Lazio // Liguria // Lombardia // Marche // Molise // Piemonte // Puglia // Sardegna // Sicilia // Toscana // Trentino Alto Adige // Umbria // Valle d'Aosta // Veneto
icona facebook icona twitter icona google plus