cerca artista
MOSES LEVY pittore

Hai cercato

Pittore
Moses
Levy

Tunisi, 3 febbraio 1885 – Viareggio, 2 aprile 1968

Sei interessato alla VENDITA o all' ACQUISTO di sue opere?

STIMA GRATUITA
VUOI VENDERE UN'OPERA D'ARTE DI QUESTO ARTISTA?

CONTATTACI IMMEDIATAMENTE SENZA IMPEGNO:

telefono

icona telefono

0697606127

whatsapp

icona whatsapp

Cellulare 3477835083

OPPURE COMPILA IL FORM

Nome
Telefono
Email
Messaggio
Allega file*
*Limite massimo: 5 allegati

Allega immagini: solo file di tipo immagine (.JPG .JPEG .GIF .PNG) inferioiri a 5 Mb

Privacy
Do il consenso al trattamento dei dati personali in base alla legge 675/96, leggi le note sulla privacy
Captcha

Biografia

È nato a Tunisi nel 1885. Il Levy si è dipartito da espressioni di una impronta quasi assolutamente macchiaiola - con un minimo di personalità e di superamento - per arrivare a cose veramente personali, nelle quali alla fuggevolezza e frammentarietà dell'impressionismo sono innestati elementi di stile, di composizione, di decoratività. Quasi tutte le sue «impressioni» - od «emozioni» che dir si voglia - gli sono ispirate da quel paese voluttuario che è la spiaggia di Viareggio, con il quale il suo temperamento di semi-orientale simpatizza particolarmente. Colà i colori vivaci e chiari delle vesti femminili si moltiplicano per tutte le probabilità della luce, nell'abbagliante riverbero marino. Il Levy rende ottimamente - in un senso emotivo e quindi personale - cotesta accensione coloristica, senza preoccuparsi degli «effetti» derivanti dalle vicende atmosferiche e luminose, appartenenti ormai al repertorio del più abitudinario impressionismo. Egli ha penetrato con spirito e curiosità, piuttosto che con profondità, il carattere prevalentemente femmineo e sensuale di quel mondo frivolo e «festivallico», di quel paese di eccezione. La sua pennellata, volta a volta densa come il succo di un frutto orientale, magra e trasparente come una pietra cristallina, si stende in notazioni piatte e giustapposte di superficie, con quella geometrizzazione dei piani e degli spazi, che, se è avvertibile quale frutto meramente intuitivo nei Macchiaioli, nella pittura del Levy assume un aspetto volontario, cerebrale. Da tali sintesi strutturali e dinamiche deriva alla pittura di Moses Levy il suo carattere decorativo e stilistico più originale e interessante, che vieta al soggetto e al colore di cadere in una gustosità troppo futile. Nella sua più recente maniera il Levy si è particolarmente interessato del problema del volume e del chiaro-scuro, imprimendo alla sua pittura un carattere più espressivo, seppure meno brillante.

Opere

africa_moses_levy.jpg

Zoom

OPERA NON DISPONIBILE

Africa

Tecnica:
Misure:

Loghi Associazione Antiquari d'Italia e CINOA

Galleria Berardi - Arte dell'Ottocento e del primo Novecento

email: info@maestrionline.it - sito: www.maestrionline.it
ragione sociale: Berardi Galleria d’Arte S.r.l.
sede legale: Corso del Rinascimento, 9 - 00186 Roma - P.Iva: 06383751002
Copyright © 2015 Berardi Galleria d’Arte S.r.l. Note sulla privacy - Mappa del Sito

Valutazione In Tutta Italia

Abruzzo // Basilicata // Calabria // Campania // Emilia Romagna // Friuli Venezia Giulia // Lazio // Liguria // Lombardia // Marche // Molise // Piemonte // Puglia // Sardegna // Sicilia // Toscana // Trentino Alto Adige // Umbria // Valle d'Aosta // Veneto
icona facebook icona twitter icona google plus